Maria Montessori-Una vita per i bambini, il film storico stasera in tv

maria-montessori

Maria Montessori-Una vita per i bambini

Maria Montessori-Una vita per i bambini è il film storico scelto oggi dalla redazione per la rubrica Stasera in Tv.  La prima puntata di questa miniserie televisiva, che vede come protagonista Paola Cortellesi, andrà in onda stasera alle 21.05 su TV2000. SCOPRI LA SEZIONE ARTE

Maria Montessori, trama

Questa miniserie televisiva prodotta nel 2007  narra la storia di Maria Montessori, la famosa pedagogista italiana ideatrice del metodo di insegnamento che porta ancora oggi il suo nome. La pellicola si sofferma non solo sui successi professionali della prima dottoressa italiana in Medicina e Chirurgia, ma anche sulla sua particolare situazione privata.


La Montessori, infatti, che cresce ed educa migliaia di bambini con passione e dedizione, è paradossalmente costretta a stare lontana dal figlio nato dalla travagliata relazione con l’aristocratico Giuseppe Ferruccio Montesano.

Cast

La miniserie televisiva Maria Montessori-Una Vita per i bambini è stata prodotta nel 2007 sotto la regia Gianluca Maria Tavarelli. Quello di Maria Montessori è uno dei pochi ruoli non comici interpretato da Paola Cortellesi in televisione.

Gli altri attori principali del cast sono: Massimo Poggio (Giuseppe Ferruccio Montesano), Adalberto Maria Merli (Alessandro Montessori), Lisa Gastoni (Gemma Montesano) e Giulia Lazzarini (Renilde Montessori).

Curiosità

Inizialmente, il ruolo di Maria Montessori era stato scritto per Claudia Pandolfi, ma un’imprevista gravidanza dell’attrice ha permesso alla Cortellesi di prendere il suo posto.

Le riprese sono durate in tutto nove settimane e ogni giorno Paola Cortellesi si è dovuta sottoporre a due ore di trucco per vestire i panni della famosa maestra e pedagogista italiana.

banconota-montessori

Banconota di 1.000 lire Maria Montessori

Vale la pena ricordare anche che la Montessori è stata l’unica donna ad apparire sulle lire italiane, nello specifico sulla banconota di 1.000 lire.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *