La Casa Degli Spiriti film stasera in tv: trailer, trama, cast e curiosità

LA CASA DEGLI SPIRITI è il film scelto oggi dalla redazione per la rubrica Stasera in Tv. Il film, ambientato in Cile nel corso del novecento, andrà in onda in prima serata sul canale Cine Sony alle ore 21.00. SCOPRI LA SEZIONE ARTE

La Casa Degli Spiriti, trama

Al centro della storia vi sono le vicende della famiglia alto borghese cilena dei Trueba, il cui capostipite Esteban è un proprietario terriero che ha costruito la sua fortuna sul proprio lavoro e sullo sfruttamento dei mezzadri.

Esteban sposa Clara Del Valle, una giovane benestante dotata del potere della chiaroveggenza. Il rapporto tra i coniugi è però condizionato, sin da subito, dalla gelosia di Esteban nei confronti della sorella Fèrula che ha un affetto quasi morboso nei confronti della cognata, unica persona dalla quale abbia mai ricevuto un pò di affetto.

Sullo sfondo delle vicende dei protagonisti vi sono i cambiamenti storici, politici e sociali del Cile nel corso del novecento; la trama, infatti, si sviluppa lungo una linea cronologica che va dagli anni venti fino ad arrivare al colpo di Stato dell’11 settembre 1973, che provoca la morte del presidente Salvador Allende e inaugura la sanguinosissima dittatura militare del generale Augusto Pinochet.

La Casa degli spiriti, Cast

La casa degli spiriti (The House of the Spirits), prodotto nel 1993 e diretto dal regista danese Bille August, è tratto dall’omonimo romanzo del 1982 di Isabel Allende, scrittrice cilena di fama internazionale. Ad interpretare Esteban Trueba è uno straordinario Jeremy Irons, affiancato da Meryl Streep (Clara) e Glenn Close (Férula). Fanno parte del cast anche Winona Ryder e Antonio Banderas.

Sono state molto apprezzate dalla critica le performance dei tre attori protagonisti, in particolare quella di Glenn Close, bravissima nell’immedesimarsi nell’ostico e complesso personaggio di Fèrula.

Curiosità sul film

La pellicola ha vinto il Premio Robert nel 1994 e ha ottenuto un buon successo di pubblico in tutto il mondo.  Rispetto al romanzo di Isabel Allende, il regista ha effettuato molti tagli nella trama e ha diminuito sensibilmente il numero dei personaggi presenti nel libro.

Ad  essere criticata maggiormente è stata, infatti, la sceneggiatura del film, considerata da molti addetti ai lavori debole e scarna in alcuni punti della storia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *