I miserabili, film storico: trama, cast, trailer e curiosità

 

 

i-miserabiliI miserabili è il film storico scelto dalla redazione, sabato 16 marzo, per la rubrica Stasera in TvIl film, prodotto nel 1978, andrà in onda in prima serata alle ore 21.30 su Canale Nove. Di seguito trama, cast, curiosità e trailer. SCOPRI L’ACCADDE OGGI DEL GIORNO

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo.


I miserabili: trama

Alla fine del XVIII secolo (1796), in Francia, nel bel mezzo della rivoluzione francese, Jean Valjean viene arrestato per aver rubato del pane per sfamare la sua famiglia e condannato a cinque anni di carcere a Tolone. Jean cerca di fuggire dalla prigione dove viene maltrattato dalla crudele guarda carceraria Javert, aumentando la sua pena.

Diciannove anni dopo, viene rilasciato e viaggia verso Digione fermandosi a Digne dove il gentile vescovo Myriel lo nutre e lo protegge. Tuttavia, all’alba decide di rubare la sua argenteria, ma viene arrestato da due poliziotti e riportato al vescovo. Il vescovo lo scagiona dicendo che le posate d’argento erano un dono e dà a Valjean altri due candelabri. Quando i poliziotti lasciano il posto, il vescovo esorta Valjean a vivere una vita onesta e Jean colpito da quest’atteggiamento decide di prendere la via della rettitudine. Jean Valjean diventa un uomo d’affari con l’alias Madeleine, è il sindaco di una piccola cittadina ed il proprietario della maggior fabbrica della città.

La sua vita cambia quando a Javert viene assegnato il ruolo di capo della polizia della città. L’ex guardia carceraria riconosce Jean e inizia a perseguitarlo per riportarlo in prigione. Nel frattempo Valjean decide di prendersi cura di Cosette, la figlia di una prostituta, morta per colpa dello stesso ispettore. Dopo aver venduto la fabbrica a suoi operai, insieme a Cosette fugge a Parigi e si rifugia in un convento.

I miserabili: cast

La regia è affidata a Glenn Jordan. Fanno parte del cast Richard Jordan, Cyril Cusack, Claude Dauphin, John Gielgud, Ian Holm, Anthony Perkins, Caroline Langrishe, Christopher Guard.

I miserabili: curiosità

La trama segue lo schema generale del romanzo omonimo, omettendo molti dettagli e alcuni interi episodi. La narrazione è strettamente cronologica ed evita le divagazioni necessarie per rispecchiare la struttura del romanzo. Molti dei personaggi minori del romanzo non appaiono.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *