Elizabeth – The Golden Age, film storico: trailer, trama, cast e curiosità

Elizabeth-The Golden Age è il film storico scelto dalla redazione per la rubrica Stasera in Tv. Il lungometraggio andrà in onda in prima serata, alle ore 21.00, su Iris, canale 22. Di seguito trama, cast e curiosità. SCOPRI LA SEZIONE ARTE

Elizabeth-The Golden Age, trama

1585. L’Europa è attraversata dalla Guerra santa intrapresa dal re Filippo II di Spagna. Solo l’Inghilterra ha la forza di reagire alla prepotenza del sovrano spagnolo. Sul trono siede la regina anglicana Elisabetta la quale ha anche diversi problemi di politica interna: tiene banco principalmente la questione della successione che vede come favorita la cugina cattolica Mary Stuart, regina di Scozia.

Quest’ultima prende parte a un complotto organizzato dai cattolici per assassinare Elisabetta, ma grazie al consigliere Francis Walsingham, capo delle spie della regina, l’attentato viene sventato.

Contemporaneamente il cuore della regina d’Inghilterra palpita per Sir Walter Raleigh, un giovane  navigatore, ma la ragione di Stato le impedisce di intraprendere una vera e propria relazione sentimentale.

Cast

Elizabeth-The Golden Age è un film del 2007 diretto da Shekhar Kapur. Rappresenta il seguito di Elizabeth, altra pellicola sulla regina inglese prodotta nel 1998. Il ruolo di Elisabetta I viene ricoperto da una brillante Cate Blanchett.

Altri interpreti del cast sono: Geoffrey Rush (Sir Francis Walsingham), Clive Owen (Sir Walter Raleigh), Abbie Cornish ( Elizabeth “Bess” Throckmorton), Samantha Morton (Mary Stuart) e Jordi Mollà (Filippo II di Spagna).

Curiosità

Dal punto di vista della trama il film risulta essere anticattolico e contiene molte inesattezze storiche. L’opera, infatti, tende a idealizzare un pò troppo il personaggio di Elisabetta, che viene presentata come una donna saggia e tollerante, a differenza dei cattolici, come Filippo II e Mary Stuart, che appaiono mossi da un fervore religioso che rasenta il fanatismo.

La critica più rilevante su questo aspetto è stata quella dello storico Franco Cardini sul quotidiano Avvenire: “Un film che falsa la storia e ricicla tutti i cliché anglosassoni contro l’oscurantismo papista“.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *