Alexander, stasera in Tv il kolossal storico su Alessandro Magno

Alexander è il film scelto oggi, domenica 17 febbraio, per la rubrica Stasera in Tv. Il kolossal storico su Alessandro Magno andrà in onda in seconda serata, alle ore 23.20, su Rete4. Di seguito trama, storia, cast e curiosità. SCOPRI LA SEZIONE STORIA ANTICA

Alexander, trama

Alessandria, 283 a.C. Il vecchio Tolomeo, faraone d’Egitto, racconta alla sua corte e contemporaneamente detta allo scriba la vita e le gesta di Alessandro Magno.


Figlio del re Filippo II e della Regina Olimpia, Alessandro dopo l’assassinio del padre diventa Re di Macedonia. Il giovane sovrano, desideroso di proseguire l’opera di conquista inaugurata da Filippo e in cerca di gloria militare, parte alla testa del suo esercito alla conquista della Persia.

Una volta sconfitto l’imperatore persiano Dario III Alessandro prosegue la sua inarrestabile marcia verso l’oriente, ottenendo una lunga serie di vittorie; nel corso della campagna militare dovrà, però, controllare alcuni ammutinamenti dei propri soldati.

Storia

L’omicidio del re Filippo II nel 336 a.C. scatenò diversi disordini che misero in subbuglio la Macedonia. Tuttavia, il ventenne Alessandro poté contare sulla fedeltà dell’esercito del padre che lo riconobbe subito sovrano legittimo, scacciando altri pretendenti e riportando l’ordine all’interno del paese.

Dopo aver riaffermato la supremazia macedone sulle città greche Alessandro realizzò la spedizione preparata da Filippo contro la Persia. Partì verso oriente con il suo esercito vigoroso ed entusiasta, che poteva contare su un armamento che era il migliore del tempo, su mezzi di comunicazione organizzati, e su una schiera di generali temprati da molte battaglie combattute.

Alessandro sconfisse il re persiano Dario III più volte e in maniera definitiva nella battaglia di Gaugamela nel 331. L’immenso esercito persiano venne distrutto  mentre Dario fuggì verso oriente dove venne ucciso dai suoi stessi uomini.

Il re macedone si spinse, invece, fino al Turkestan e all’India; sarebbe penetrato anche nella valle del Gange, ai limiti del mondo conosciuto sino ad allora, ma i suoi soldati si rifiutarono di seguirlo. Alessandro Magno morì improvvisamente a Babilonia, all’età di 33 anni per un attacco di malaria.


Cast

Il film, prodotto nel 2004, è stato diretto da Oliver Stone un regista noto soprattutto per le sue pellicole di impegno politico. Alessandro Magno viene interpretato dall’attore irlandese Colin Farrel, che impersona in maniera abbastanza convincente il personaggio.

Il cast vede, inoltre, attori del calibro di: Angelina Jolie (regina Olimpiade), Val Kilmer (Filippo II), Jared Leto (Efestione) e Jonathan Rhys-Meyers (Cassandro).

Alexander, curiosità

Il film è stato girato tra la Thailandia e il Marocco con un budget faraonico di oltre 150 milioni di dollari. Con quest’opera per la prima volta Oliver Stone si è dedicato alla realizzazione di un imponente kolossal storico, basandosi prevalentemente sul libro Alessandro il Grande, scritto da Robin Lane Fox.

Alexander non è stato apprezzato negli Stati Uniti, dove è stato accolto da una valanga di critiche, molte delle quali per la scarsa accuratezza storica; ha invece avuto un notevole successo commerciale in Europa.


Oltre alla versione classica del film, che dura 168 minuti, ne esiste anche una più lunga di 214 minuti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *